Assistenza tecnica: +39 02 5392641 | Download

Software controllo di gestione

Apr 11
software controllo di gestione

Software controllo di gestione aziendale

SelfControl software gestionale disponibile anche in cloud


Richiedi informazioni o un preventivo gratuito

Contattaci

Piccole, medie e grandi aziende necessitano di poter disporre di informazioni precise per poter pianificare delle strategie e supportare i processi decisionali: l’implementazione di un software controllo di gestione realizza una soluzione che adempie pienamente questa esigenza, risolvendo al contempo le criticità tipiche dei fogli di calcolo – soggetti e imprecisioni e errori – con cui il più delle volte si elaborano i dati.

Un programma realizzato appositamente per il controllo di gestione garantisce di avere dati corretti senza rinunciare alla flessibilità dei fogli di calcolo.

SelfControl grazie alle sue interfacce semplici da usare e disponibili anche in cloud nella modalità software as a service, permette di misurare gli scostamenti tra obiettivi pianificati e risultati raggiunti e di individuare correttamente il fabbisogno finanziario dell’organizzazione, elemento fondamentale per l’accesso al credito bancario e diminuire l’indebitamento.

Modulabile e scalabile sin dai primi utilizzi mostra le sue molteplici potenzialità. Conoscere la situazione reale dell’azienda diventa immediato a vantaggio dei processi decisionali in tema di margini, equilibrio economico, patrimoniale e finanziario.

Sulla base di queste decisioni anche la pianificazione ed il controllo delle attività si semplifica: per ognuna è possibile stimare l’andamento economico e valutare gli impatti patrimoniali e finanziari dei progetti aziendali.

programma controllo di gestioneVantaggi:

  • Semplice da usare.
  • Disponibile anche in modalità cloud.
  • Riclassifica e analizza i dati di bilancio per definire strategie future e attività correttive.
  • Bilancio economico previsionale per pianificare e verificare l’andamento delle attività.
  • Budget patrimoniale per valutare gli impatti patrimoniali e finanziari dei progetti interni.
  • Rendiconto finanziario per comprendere la situazione finanziaria dell’azienda, a consuntivo e a preventivo.
  • Consuntivazione periodica per conoscere gli scostamenti fra risultati conseguiti e attesi.
  • Gestione della contabilità analitica per analizzare e pianificare l’andamento economico per centro di costo/ricavo.
  • Forecast per disporre di una proiezione economica a fine anno.
  • Break Even Point per individuare il punto di pareggio a livello di budget economico e di forecast.
  • Indici e indicatori della capacità creditizia e della performance aziendale.