Assistenza tecnica: +39 02 5392641 | Download | Shop

I vantaggi di un CRM per le Aziende

Feb 17

L’evoluzione tecnologica è riuscita a incrementare le prestazioni dei processi legati alla lead generation e delle relazioni tra aziende e clienti. Tra le tecnologie più interessanti, c’è il CRM. Vediamo i vantaggi di un CRM per le Aziende.

Cosa è il CRM

Il CRM identifica una strategia per la gestione di interazioni e rapporti che un’azienda ha o può avere con i potenziali prospect o clienti esistenti. Viene adottato un sistema di Customer Relationship Management nel momento in cui si ha il bisogno di rimanere in contatto con i propri clienti, attraverso questa tipologia di software dedicato è possibile semplificare i processi ed ottimizzare gli applicativi.

Il CRM è un vero e proprio gestionale delle attività svolte a favore dei nostri lead e clienti al fine di monitorare, migliorare la nostra relazione professionale rendendo le nostre iniziative mirate e profilate. I CRM avanzati sono proposti in versione cloud in modo da avere i tuoi dati sempre disponibili ma anche sicuri e protetti.

Caratteristiche di un Customer Relationship Management

Le potenzialità di un CRM e i possibili vantaggi dipendono dalle sue caratteristiche, non tutti i CRM garantiscono le stesse funzionalità ed è opportuno scegliere quello migliore in base alle esigenze della propria azienda. I CRM più comuni sono in grado di compiere funzioni analitiche dei dati e poter interagire automaticamente con gli utenti fidelizzati o potenziali. Negli ultimi anni i software più aggiornati permettono di utilizzare funzionalità interattive atte ad ottimizzare autonomamente i processi e la gestione con la clientela. Tale possibilità aiuta le aziende nel pianificare una strategia verso una clientela ben definita e poter dimezzare i tempi di gestione. Le caratteristiche più importanti di un CRM sono sicuramente da attribuire alle sue capacità di:

  • gestire le chiamate;
  • gestire tutte le attività svolte;
  • monitorare stili comportamentali.

Perché un’azienda dovrebbe dotarsi di un CRM

Ogni azienda ha la necessità di vendere il proprio prodotto o servizio, tale attività trova soluzioni attraverso le strategie di marketing come il CRM. Una strategia di marketing basata sull’analisi dei dati è capace di indirizzare in modo oculato le pubblicità o i servizi offerti dall’azienda, così da poterne fidelizzare una percentuale maggiore e non sprecare risorse verso categorie di età, sesso e tipologia di clientela non adatte.

Vantaggi Marketing verso i propri clienti

Informazioni sul cliente con cui comunicare: la capacità di un software CRM di immagazzinare e analizzare i dati dei clienti è uno strumento fondamentale per avere informazioni chiare e sintetiche su come approcciarsi alle proprie esigenze. Proporre un servizio oppure un’offerta dedicata vicina ai gusti e alle abitudini del cliente, incrementa esponenzialmente le possibilità che questi possa acquistare.

Selezione dedicata per il cliente: un CRM ottimizzato per inoltrare informazioni pubblicitarie o informative ha le capacità di poter selezionare gli argomenti e gli approcci comunicativi in base ai gusti e alla tipologia di utenza a cui il messaggio viene recapitato. I software CRM, permettono di poter categorizzare e selezionare la clientela, ottenendo una strategia comunicativa migliore.

Rilevamento dei Feedback dei clienti: uno dei vantaggi più importanti di un CRM per un’azienda risiede nella possibilità di rilevamento della soddisfazione del cliente. Ogni strategia di marketing efficace si basa sulla conoscenza del grado di soddisfazione del cliente, cioè sull’effetto rassicurante che ha l’utenza verso i servizi o prodotti aziendali. Un software CRM può essere programmato per automatizzare tali informazioni (feedback positivi e valori di gradimento) ed inserirli nella scheda informativa del cliente stesso.

Vantaggi Marketing verso i potenziali clienti

Target: un CRM consente alle aziende di programmare campagne di marketing statisticamente 4 volte più produttive se condotte attraverso un software di targettizzazione, cioè attraverso messaggi e comunicazioni cucite sulla base delle caratteristiche e bisogni dell’utente che le riceve. Tali meccaniche sono veicolate da newsletter, ma queste ultime presentano dei limiti a cui un sistema CRM può facilmente sopperire, cioè: il cliente può cambiare provider per la ricezione di newsletter ed eliminare la necessità di contatto attraverso un sistema email. Un CRM è capace di memorizzare le informazioni utili ed indirizzarle nel modo più consono, escludendo gli strumenti di newsletter oppure inserendoli in modo intelligente.

Follow-Up: tra i vantaggi più importanti di un software CRM figura l’automazione Follow-Up. Tale processo identifica tutte quelle azioni che il software svolge in relazione ad uno specifico cliente che è in fase decisionale o abbia richiesto informazioni su un particolare servizio o prodotto. Più comunemente nel settore della gestione degli aspetti economici tale processo viene denominato “marketing automation” a cui si unisce la tecnologia software di un CRM per raccogliere ed organizzare al meglio le diverse tipologie di informazioni.

Un software CRM consente di elaborare gli obiettivi e convertirli in veri e propri contatti profilati con cui poter collaborare.

Conclusioni

L’implementazione nei sistemi aziendali di software CRM è ormai una necessità, le strategie di marketing tradizionali sono ormai obsolete e con l’evolversi di una concorrenza sempre più spietata è fondamentale dare uno sguardo al futuro e alle nuove forme di gestione dei dati. La possibilità di poter archiviare dati, pianificare eventi specifici, elaborare gli obiettivi e automatizzare i processi per velocizzarne l’impatto sulla clientela, può diventare una componente di vitale importanza per chi vuole aggiornarsi e trovare soluzioni immediate ai continui problemi presenti nel mondo del lavoro. Un CRM adatto alla propria attività lavorativa può essere un trampolino di lancio per raggiungere obiettivi fin a quel momento nemmeno immaginabili.